Chi Siamo

La storia di questa pregiata attività inizia nel 1970 quando Giorgio Dalla Corte, si appresta al lavoro stagionale all’estero; Ruhr, una località nei pressi di Dortmund, qui ogni giorno il lavoro impegna Giorgio dal mattino presto, con la raccolta del latte, la produzione del gelato in laboratorio, il carico del furgone per la successiva consegna/vendita porta a porta. Questa attività stagionale, da febbraio a ottobre è un crescere di esperienza che dura 5 anni.

Il sole del 1975 specchia i suoi raggi sul lucidissimo bancone frigorifero del gelato italiano; Giorgio apre a Kappeln sul mar Baltico la prima gelateria. 10 anni di attività in questa città danno origine ad un secondo locale; nasce in questa città la prima gelateria con pizza al taglio.
Nel 1985 Giorgio torna a Feltre, città natale, con la sua famiglia. L’esperienza e la passione per questa attività permettono di aprire in centro città via Tezze una prima gelateria.
Non solo un mestiere, ma una passione e una missione per Giorgio e Marina che operano personalmente in ogni fase del lavoro, fin dalla scelta degli ingredienti naturali che sappiano meglio esaltare le caratteristiche peculiari del gelato all’italiana, ma che allo stesso tempo siano garanzia di genuinità, con l’attenzione tipica delle imprese a gestione familiare, dove i professionisti sono anzitutto coscienziosi genitori.
Si manifesta così la spiccata differenza tra le gelaterie turistiche e i loro sapori standardizzati e il laboratorio della Gelateria “Dalla Corte”, fucina di gusti che hanno corpo e personalità.
Nasce così nel 1992 una seconda gelateria situata nella prima periferia del centro di Feltre.

Anno 1998 e si cambia “location”, una sola struttura sostituirà le due precedenti;

Nasce La GELATERIA DALLA CORTE

nell’attuale sede di via Dante Alighieri 5. La struttura già esistente era uno storico locale chiamato “La noghera” ed è situata alle porte della cittadina per chi proviene dalla Valsugana. 


Oggi c’è Tomas, il figlio di Giorgio, una nuova generazione che continua a mantenere viva la tradizione nel segno della qualità e della cortesia. Ogni giorno, come dal 1970, non appena aver aperto la bottega, inizia a fare il gelato da zero, e una volta pronto viene immediatamente messo nel banco per essere venduto, sempre fresco e sempre di qualità'.